RIMOZIONI E OTTURAZIONI IN AMALGAMA

Le vecchie otturazioni in amalgama sono nettamente distinguibili, il più delle volte, per il caratteristico colore grigiastro, dato dalla corrosione dell’otturazione nel tempo e dalla conseguente penetrazione di stagno e mercurio nelle pareti più interne dei denti con un effetto cromatico piuttosto antiestetico e spiacevole.

Oggi non sono più utilizzate per diversi motivi:
  • Contengono argento o mercurionon salutare;
  • Richiedono una preparazione della cavità più ampia;
  • Sono poco estetiche.

Il metodo correttamente utilizzato per rimuovere vecchie otturazioni in amalgama prevede l’utilizzo di un aspiratore periorale ad alta portata caratterizzato da un sistema di aspirazione a doppio canale con separatore di amalgama collegato mediante arco porta-diga aspirante. Utilizzando questo metodo è possibile effettuare una corretta e protetta rimozione dell’amalgama in sicurezza, eliminando il mercurio in essa presente.
Nei centri DentalPro le otturazioni in amalgama sono rimosse e sostituite da materiali in composito-ceramica, altamente biocompatibili, adottando tutte le necessarie cautele.

otturazione in amalgama
Copyright 2019 © DP Group - P.Iva 06955720963 - Cap. soc. € 138.513,74 i.v.
Società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento di Dinho Invest S.A’R.L.