ODONTOIATRIA PEDIATRICA

LA PEDODONZIA PER FAR CRESCERE SANI E FORTI I DENTI DEI BAMBINI

La comunità scientifica internazionale raccomanda di effettuare una prima visita intorno ai 5 ANNI di età per valutare lo stato di salute generale della bocca, l’eventuale presenza di carie e malocclusioni. In età pediatrica si possono correggere in modo conservativo problemi di masticazione scorretta oppure il morso inverso o l’asimmetria facciale.

Il nostro team medico specializzato ha le competenze professionali specifiche per occuparsi della formazione alla corretta igiene, e la cura del cavo orale dei bambini con le terapie più appropriate.

È importante costruire un rapporto positivo con i più piccoli pazienti per evitare traumi o paure che pregiudicano nel tempo la periodicità delle visite di controllo. Per questo abbiamo odontoiatri dedicati, preparati ed esperti nella cura dei più piccoli che sapranno dare tutte le indicazioni per una prevenzione efficace, oltre ad eseguire trattamenti specifici (sigillature, fluoro profilassi ecc.), direttamente presso i nostri Centri, in un ambiente sereno e accogliente.


L’IMPORTANZA DI CURARE I DENTI DA LATTE

I denti decidui, comunemente chiamati da latte, sono destinati a cadere e ad essere sostituiti dai denti permanenti. Non per questo è da trascurare la loro cura. E’ molto importante prevenire e curare le carie dei piccoli pazienti per due motivi:
  • la struttura dei denti da latte è più fragile, pertanto questi denti sono aggredibili più facilmente dalle carie causando infezioni e dolore;
  • la perdita precoce di un dente da latte può causare problemi di corretto allineamento e occlusione.


FLUOROPROFILASSI

La fluoroprofilassi è l’applicazione periodica di fluoro indicata per fortificare i denti dei bambini, ma anche di adulti con forte sensibilità o di donne in gravidanza.


COME LAVARE I DENTI AI BAMBINI: CONSIGLI PER I GENITORI

  • 01

    SPAZZOLINO

    Sono consigliati gli spazzolini apposta per bambini perchè sono più morbidi (manuali o elettrici). Gli spazzolini elettrici per bambini sono molto validi perché, grazie alle maggiori oscillazioni, rimuovono molta più placca degli spazzolini tradizionali. A differenza degli spazzolini tradizionali, quelli elettrici vanno solo appoggiati, senza premere, e trascinati sui denti permettendo allo spazzolino stesso di fare il lavoro in tutte le aree della bocca.
  • 02

    LAVA I DENTI DOPO OGNI PASTO

    Ricordati di lavare i denti dopo aver mangiato: a colazione, a pranzo, a merenda, a cena... Lava i denti almeno 3 volte al giorno.
  • 03

    FAI LE MOSSE GIUSTE!

    Spazzola i denti con movimenti circolari, dalla gengiva al dente, premendo in modo delicato sul dente. Ricordati di spazzolare anche la lingua, la parte interna ed esterna dei denti!
  • 04

    DENTIFRICIO SÌ... MA NON TROPPO!

    Usa la giusta dose di dentifricio. Non ingoiarlo ma sputalo. I dentifrici arricchiti al fluoro vanno bene perché il fluoro fortifica lo smalto. Anche quelli degli adulti vanno bene anche se ai bambini non piace perchè è forte.
  • 05

    PASTIGLIE INTEGRATIVE DI FLUORO

    Possono essere prese senza esagerare e sotto il consiglio del pediatra a seconda del bambino in questione. Se prese in eccesso infatti possono creare la fluorosi nei denti, ossia pigmentazione sui denti, e indebolire lo smalto rendendolo facilmente aggredibile.


IGIENE DENTALE CON L’APPARECCHIO

La presenza di un apparecchio ortodontico fisso rende più difficoltosa la pulizia dei denti, favorisce l’accumulo di placca intorno agli attacchi e crea nicchie che incentivano la colonizzazione dei batteri.
Il paziente portatore di apparecchio ortodontico deve effettuare in modo continuo e rigoroso l’igiene orale domiciliare.
Gli igienisti dentali delle nostre cliniche formulano dei programmi personalizzati di mantenimento dell’igiene orale per il paziente con apparecchio ortodontico, fornendo istruzioni precise per effettuare una scrupolosa igiene dentale domiciliare.

Mantenere una corretta Igiene Dentale anche con l’apparecchio

IL CIBO

La dieta influisce su problematiche legate all’apparecchio fisso:
  • Cibi che si attaccano ai denti e all’apparecchio, come chewingum e caramelle, possono danneggiare gli attacchi e consumare il cemento che li sostiene;
  • Cibi duri croccanti come patatine, pop-corn o noccioline possono rompere gli attacchi;
  • Cibi come carote, mele, pane duro, pizza ecc. devono essere tagliati a piccoli pezzi;
  • Cibi come frutta secca, cereali o dolci fermandosi tra i denti e l’apparecchio, se non seguiti da immediata igiene orale, favoriscono l’insorgere di carie.

I RILEVATORI DI PLACCA

I rivelatori di placca consentono un controllo visivo immediato dei risultati dell’igiene orale permettendo di insistere con lo spazzolino sui punti dove ancora si trovano residui di placca fino alla loro completa rimozione.
Frequenza consigliata di utilizzo del rilevatore di placca: Settimanale.

Prima visita dai 5 anni con un team dedicato!

Questo sito utilizza cookies per garantirti la migliore esperienza web e offrire i propri servizi. Cliccando su Ok acconsenti all'utilizzo dei cookies.