MYR: SALUTE, ESTETICA E BENESSERE

LA TECNOLOGIA APPLICATA ALL’ODONTOIATRIA

MYR: SALUTE, ESTETICA E BENESSERE

24 Maggio 2019 - ore 23:25
In onda su La5
Relatore Dott. Gregorio Redaelli – Odontoiatra, Chirurgo Implantologo
Per vedere tutta la puntata di MYR del 24 maggio clicca qui.
Il dottor Gregorio Redaelli ci parla di come le nuove tecnologie possano essere di supporto all'odontoiatria.

protesi digiali
I vantaggi delle tecnologie Le nuove tecnologie possono essere di supporto all'odontoiatra in una fase preventiva, in una fase di comunicazione e in una fase effettiva di lavoro. Tutto ciò consente di ridurre le tempistiche di lavoro, ridurre il disagio a cui il paziente può essere sottoposto e aumentare la precisione con la quale viene svolto il lavoro dell'odontoiatra.

APPROFONDISCI


tac 3d

RADIOLOGIA DIGITALE

La radiologia digitale consente di ottimizzare notevolmente i tempi per ottenere le immagini diagnostiche e di avere delle immagini di maggiore precisione.

SCANNER INTRAORALE

Un altro strumento tecnologico di grande importanza è lo scanner intraorale mediante il quale è possibile rilevare l'impronta dei denti del paziente. Si ottiene una panoramica digitale di alta precisione priva di distorsioni dovute al materiale ed alla manualità dell'operatore che prende l'impronta e realizza il modello tridimensionale tradizionale.

SOFTWARE

laser L'uso di software consente di elaborare la realizzazione di un lavoro ortodontico o protesico grazie alla chirurgia guidata ed assistita. Tramite un'analisi volumetrica tridimensionale dell' anatomia del paziente siamo infatti in grado di fare l'intervento chirurgico con il sofware sulla tac e preparare una mascherina chirurgica riducendo notevomente i tempi in fase d'intervento.

LASER

Il laser interviene nelle diverse fasi operative come nell' igiene, nello sbiancamento dentale e nella chirurgia. Ha notevoli vantaggi in quanto non richiede l'utilizzo dell'anestesia e non necessita del posizionamento di punti di sutura rendendo più agevole il decorso post operatorio.